Condividi
Anteprima
La newsletter per i CTO e per chi ha bisogno di un CTO.
Il settore IT e Tech in generale è spesso molto conflittuale.

Questo in parte anche perché ai normali conflitti che si creano in ogni team si aggiungono quelli sulle scelte tecnologiche, in cui spesso non c'è possibilità di mediare o trovare soluzioni che mettano d'accordo due punti di vista contrastanti.

Fra le skill del CTO deve esserci naturalmente anche la capacità di riconoscere quali conflitti sono in una certa misura sani e quali, invece, dipendono da situazioni interne che possono essere modificate (struttura organizzativa, gestione degli spazi in ufficio, mancanza di adeguate skill comunicative).

In questa settimana abbiamo parlato molto di conflittualità e per chi volesse approfondire rimando ai contenuti che trovate a seguire in questa stessa e-mail.

Allo stesso tempo vorrei lasciarvi almeno 3 tip, da tenere sempre a mente:

1. Il conflitto non è solo confronto diretto
Non possiamo pensare che il conflitto sia solo la discussione aperta fra opinioni diverse. Anzi: spesso il conflitto è più subdolo e si manifesta in modalità di non cooperazione o fredda ostilità. Sono queste le sfide più grandi del management, perché rischiano di minare l'intero ambiente lavorativo, anche per le persone che non sono direttamente coinvolte nel conflitto.

2. Comunicazione, comunicazione, comunicazione
Il conflitto nasce speso dall'incomprensione e l'incomprensione può nascere da una comunicazione insufficiente, da una comunicazione vaga o da una comunicazione percepita come aggressiva dal team, anche fra i membri. È sempre bene tenere a mente i principi base della comunicazione non violenta e trasmetterli al team, quando e nella misura in cui è possibile.    

3. Quando il conflitto è sulla tecnologia  
Quando due membri del team, magari entrambi senior, non sono d'accordo sulle scelte tecnologiche da implementare, la situazione può arrivare a un'impasse. Chi deve avere la parola finale? È necessario che in qualche modo ci sia un riferimento interno che attesti la seniority dei membri del team su determinati temi, dando a chi è più esperto la responsabilità (e l'onore) della decisione. Naturalmente poi andrà gestita e valutata anche la capacità degli altri membri di accettare decisioni con cui non sono d'accordo!     

Per approfondire questi temi, vi consiglio di dare un'occhiata ai contenuti di questa settimana:
PS. Se non sei ancora nella community del CTO Mastermind, clicca qui per iscriverti!

Lunga vita e prosperità!


Alex
ABILITARE TEAM INCLUSIVI E
REALIZZARE PRODOTTI TECH MIGLIORI
Sentiamo spesso parlare di inclusività, non sempre in modo corretto e non sempre con le giuste intenzioni: eppure la capacità di abilitare un team tech che includa diverse prospettive e esperienze è una skill che non dovrebbe mancare nel toolbox del CTO.

Ne ho parlato nel CTO Show 028 con Simone Robutti, fra i membri fondatori di Tech Workers Coalition Italia e Machine Learning Engineer per Teraki.

CLICCA QUI PER VEDERE: ABILITARE TEAM INCLUSIVI E REALIZZARE PRODOTTI TECH MIGLIORI | CTO SHOW 028 CON SIMONE ROBUTTI

CONFLITTI NEL TEAM: DOVE NASCONO E COME GESTIRLI
Quando nascono i conflitti nel team tech e su che temi? Che strumenti ha il CTO per gestire il conflitto senza reprimerlo? E soprattutto: il conflitto è sempre negativo o a volte va incentivato per arrivare a una risoluzione condivisa?

Ne abbiamo parlato su Clubhouse nel 💻🍔CTO Lunch #023 con Alex Pagnoni e la community del CTO Mastermind.

➡️ Clicca qui per ascoltare: The CTO Podcast #076 - Conflitti nel team: dove nascono e come gestirli
IL SONDAGGIO DELLA SETTIMANA:
QUAL É IL PRINCIPALE OSTACOLO A RISOLVERE
PROBLEMI DI INCLUSIVITÁ?
Se ancora non hai detto la tua, clicca qui per rispondere al CTO Poll della settimana (devi essere iscritto alla Community del CTO Mastermind, solo per CTO e imprenditori tecnologici).
OPINIONE DI DAVID GRECO SU CTO SHOW
Questo confronto e quello con la Community del CTO Mastermind mi ha aiutato a capire che non sono solo: le cose che penso da anni sulla tecnologia sono condivise da molti altri CTO e Leader Tecnologici della community!

Consiglio di guardare il CTO Show a tutti coloro che si occupano di tecnologia: gli ospiti sono sempre di grande valore e hanno sempre dei punti di vista stimolanti da condividere".

➡️ Guarda il video: "Consigliato a chiunque si occupi di tecnologia" : Opinione di David Greco su The CTO Show

David Greco
Head of Data Management
PagoPA
VIDEO: COME OTTIMIZZARE LA USER EXPERIENCE
Mi è stato chiesto come poter ottimizzare la User Experience della propria applicazione. Ecco la mia risposta!

CLICCA QUI PER VEDERE: COME OTTIMIZZARE LA USER EXPERIENCE | ASK ALEX #031
VIDEO: IL PARADOSSO DELLA COMPETENZA
Spesso quando il CTO si trova a doversi confrontare con il CEO o con il team per scelte strategiche la competenza tecnica può rappresentare, paradossalmente, un freno.Ne parlo nel video!

CLICCA QUI PER VEDERE: IL PARADOSSO DELLA COMPETENZA
MUST LEARN DEL CTO MASTERMIND: RADICAL CANDOR
Radical Candor: una risorsa consigliata da Emanuele Blanco per imparare a dire le cose come stanno, senza indorare la pillola e con semplicità. Guarda il video per saperne di più!

CLICCA QUI PER VEDERE: 📚 RADICAL CANDOR | MUST LEARN DEL CTO MASTERMIND 007
HOT THREAD DAL CTO MASTERMIND
Se non sei iscritto alla Community non puoi visualizzare questi post.
Clicca qui per entrare nel CTO Mastermind!
ALTRI CONTENUTI NEI NOSTRI CANALI
CONTENUTI DI VALORE DAL WEB
PROSSIMI EVENTI
You Ask, We Answer - Inviami una domanda (rispondendo a questa email o taggandomi nei social con l'hashtag #AskAlex) e ti risponderò con un video dedicato nella rubrica AskAlex.
Alex Pagnoni
Founder, Mentor & Fractional CTO



Email Marketing by ActiveCampaign