Condividi
Anteprima
La newsletter per i CTO e per chi ha bisogno di un CTO.
I framework decisionali per definire gli obiettivi del team tech sono moltissimi e spesso assecondano i trend del momento. Solo per elencarne alcuni, parliamo di:
  • OKR
  • KPI
  • SMART Goals
  • KRA
  • EFQM (modello di eccellenza)
  • Balanced Scorecards (rispolverati recentemente)
  • ...

Naturalmente, imbarcarsi in un confronto 1-to-1 fra questi modelli è poco utile e rischia di sfociare in una guerra di religione.

Posso comunque fare alcune riflessioni e condividere alcuni consigli che vengono dalla mia esperienza diretta come consulente per numerose aziende e start up:

1. Mixa i framework
Così come gli obiettivi sono tanti e diversi (da strategici a tattici, ad esempio), anche i metodi utilizzati per definirli possono essere diversi. Molti dei framework che ho elencato sono complementari e danno migliori risultati se utilizzati in sinergia.  

2. I framework non si adattano a contesti molto dinamici
In una grande azienda è naturale avere una pianificazione costante e il giusto framework di definizione degli obiettivi. In una start up, invece, o comunque in una realtà molto dinamica (con molta R&D, in forte crescita, ad esempio), un framework decisionale pre-definito può essere frenante, se non addirittura controproducente.

3. Trasforma gli obiettivi in abitudini (Enjoy the ride!)
Naturalmente è necessario definire degli obiettivi: avere una rotta e un'immagine della propria azienda nel breve, medio e lungo periodo. Ma, obiettivi a parte, è fondamentale anche dare valore all'operatività, cioè al viaggio che porta a quegli obiettivi. La mia soluzione è trasformare gli obiettivi in abitudini: qual è l'unità minima di operatività che devo completare ogni giorno, per muovermi verso gli obiettivi che ho definito?

Voi cosa ne pensate? Quali sono le abitudini che vi portano verso i vostri obiettivi?

Questa settimana ho parlato di Obiettivi e Framework decisionali in particolare anche nell'ambito delle Organizzazioni Full Remote e della struttura aziendale necessaria a sostenerle:

Fammi sapere cosa ne pensi rispondendo a questa email!

Lunga vita e prosperità!

Alex
LEADERSHIP TECH IN UN'ORGANIZZAZIONE FULL REMOTE
Come organizzare un’azienda completamente distribuita? Come identificare gli obiettivi e scegliere le persone giuste per un team tech in Full Remote? Ne ho parlato con Francesco Trucchia (Tech Lead, Soisy) nel CTO Show di questa settimana!

CLICCA QUI PER VEDERE: LEADERSHIP TECH IN UN'ORGANIZZAZIONE FULL REMOTE | CTO Show #015


➡️ La puntata è disponibile anche nel CTO Podcast, ascoltala da qui:
The CTO Podcast #045 - Leadership Tech in un'organizzazione Full Remote | CTO Show 015
FRAMEWORK DECISIONALI PER OBIETTIVI TECH
I framework decisionali necessari a identificare gli obiettivi sono tanti: quali hanno scelto i membri della community e perché? E soprattutto: serve davvero un framework oppure in alcuni casi può essere controproducente?
Ne ho parlato su Clubhouse nel 9° appuntamento con il
💻🍔 CTO Lunch, pranzo tecnologico con la community del CTO Mastermind!

CLICCA QUI PER ASCOLTARE:
IL SONDAGGIO DELLA SETTIMANA:
FRAMEWORK DECISIONALI
Se ancora non hai risposto al sondaggio, clicca qui per rispondere (devi essere iscritto alla community CTO Mastermind, solo per CTO e imprenditori tecnologici).

OPINIONE DI ROBERTO LUBERTI SUL CTO MASTERMIND
"Confrontarsi su temi fondamentali del mondo IT non è semplice:
il CTO Mastermind offre diverse possibilità con realtà molto diverse e
persone uniche per le loro esperienze e la loro professionalità.

Grazie Alex Pagnoni per aver creato questa iniziativa che mette in contatto persone con esigenze ed obiettivi comuni!"

Roberto Luberti, CTO
Catalina Marketing Italia
VIDEO: ENGINEERING MANAGER VS. TECH LEAD
Engineering Manager vs. Tech Lead: due ruoli che svolgono funzioni strategiche molto diverse. Nel video spiego la differenza sostanziale fra i due ruoli e perché, in futuro, sempre più aziende si doteranno della figura dell’Engineering Manager.

CLICCA QUI PER VEDERE: ENGINEERING MANAGER VS. TECH LEAD
PODCAST: COME EVITARE CHE I TUOI SVILUPPATORI SE NE VADANO?
Lo sappiamo benissimo: trattenere i propri sviluppatori e talenti tech è difficilissimo al giorno d’oggi. Quali sono le strategie che si possono mettere in atto per ridurre il turn over e evitare che i tuoi sviluppatori se ne vadano? Alex Pagnoni e i membri della community CTO Mastermind ne hanno parlato nel 6° appuntamento con il CTO Lunch, a tema Talent Retention. Ascolta il podcast e scopri i loro consigli!

CLICCA QUI PER ASCOLTARE: COME EVITARE CHE I TUOI SVILUPPATORI SE NE VADANO?
VIDEO: COME GESTIRE L'OUTSOURCING DEI PROCESSI CHIAVE
IN UN'AZIENDA TECH?
In un’azienda tech alcuni processi chiave non devono assolutamente essere affidati a fornitori generici. E c’è un modo ben preciso per gestire la relazione con il fornitore e evitare brutte sorprese!

Risponde alla domanda Alex Pagnoni.

CLICCA QUI PER VEDERE: COME GESTIRE L'OUTSOURCING DEI PROCESSI CHIAVE DI UN'AZIENDA TECH?
HOT THREAD DAL CTO MASTERMIND
Se non sei iscritto alla Community non puoi visualizzare questi post.
Clicca qui per entrare!
ALTRI CONTENUTI NEI NOSTRI CANALI
CONTENUTI DI VALORE DAL WEB
PROSSIMI EVENTI
  • 29 aprile 2021: vueday 2021 Digital Edition (online): meeting della community Vue italiana e internazionale.
  • 6 maggio 2021: Developer First Tech Leadership Conference (online): hear from industry-leading experts on topics such as leading remote teams, vulnerability in Engineering, time management, team cultures, giving feedback, and more.
  • 2 luglio 2021: Incontro DevOps Italia (ibrida): 9° edizione della conferenza italiana dedicata alle tematiche DevOps.
You Ask, We Answer - Inviami una domanda (rispondendo a questa email o taggandomi nei social con l'hashtag #AskAlex) e ti risponderò con un video dedicato nella rubrica AskAlex.
Alex Pagnoni
CEO Innoteam / Fractional CTO



Email Marketing by ActiveCampaign